martedì 6 novembre 2012

Raccolta delle olive con le foto!

Buongiorno a tutti! Come state? Scusatemi se non sono presente ultimamente ma sono sempre più impegnata....uffy questa cosa mi dispiace perchè sto trascurando il blog, per non parlare il blog delle mie piccole :( anzi evitiamo di parlarne altrimenti mi rattristo.
Come promesso nel post precedente voglio raccontarvi e farvi vedere delle foto sulla raccolta delle olive! Se il tempo lo permette sabato si ri farà di nuovo la raccolta!




Prima foto:






Si posizionano dei teli sul terreno in modo che tutte le olive che si facciamo cadere sono pulite e si prendono facilmente!














Seconda foto:

L'atttrezzo che vedete che usa il ragazzo è un abbacchiatore che viene collegato ad un compressore ad aria. Il suo compito è di muovere le manine e far cadere le olive.


Terza foto:





Regolare bene il getto dell'aria del compressore che deve arrivare all'abbacchiatore.







Quarta foto:




Noi ragazze facciamo lavori un pò meno faticosi (relativamente), con delle manine in plastica pettiniamo i rami dell'olivo!




Quinta foto:







Raccogliere i teli facendo pian pianino per non farle mentre si mettono nelle cassette.
















Sesta foto:





Prendere le cassette e metterle in un posto pulito e protetto.




Settima foto:



Riposo, io qui sono già sfinita!




Ottava foto:


Un pò di divertimento non fa mai male, dopo tanta fatica bisogna anche un scherzare un pò!
Piegare i teli per utilizzare la prossima raccolta! Non ci sono foto di quando abbiamo caricato le macchine per portarle al frantoio. Uno dei segreti per avere un buon olio extra d'oliva è fare la raccolta e portarle tutto subito al frantoio per farlo macinare! E così noi abbiamo fatto!



Nova foto:

 Vengono scaricate le olive e spostate dentro delle casse più grandi e vengono subito pesate.















Decima foto:






Inserimento delle nostre olive.










Undicesima foto:





Tolgono le foglie..




Dodicesima foto:   












Vengo lavate con l'acqua.
















Tredicesima foto:






Dal lavaggio vengono passate in una centrifuga dove restano lì per 40 minuti.













Quattrordicesima:






Aspettare il timer che conferma la fine della centrifuga.










Quindicesima foto:













Ecco l'olio extra vergine d'oliva!








Colgo l'occasione per ringraziere Fiore  - casalinga per caso 2
  che mi ha dato l'opportunità di partecipare al suo 2 Swap Noel!

Grazie a tutti che passate da me! Un abbraccio a presto!







22 commenti:

  1. Bello^^ anche se al frantoio dove mio nonno portava le olive era tutto meno automatizzato:)

    Zell

    RispondiElimina
  2. che bello vedere tutta la trafila che c'è da fare prima di assaporare il buon olio.
    Ciaooo buon lavoro ..e allegria così il lavoro è meno pesante.
    e buona settimana!
    Magda

    RispondiElimina
  3. Qualcosa sapevo della raccolta olive mi sono trovata porprio in uno di questi momenti ....però non ho lavorato solo mangiato le olive infilzate e cotte al fuoco buone con la cottura l'amaro è un pò andato....il resto del lavoro agli altri. Ti credo che eri stanca solo guardarli mi sentivo stanca ioooo :-DDDDD
    Ciaooooo buona serata e ....buono l'olio di prima spremitura...

    RispondiElimina
  4. Post bellissimo e interessante !
    Credo che sia una bella esperienza quella della raccolta delle olive. Certo che è anche una bella fatica ! Meno male che ora ci sono delle macchine che aiutano.
    Io adoro le olive, soprattutto quelle nere !
    CIao carissima e grazie di essere passata.

    RispondiElimina
  5. Che bello il tuo blog, mi piace moltissimo lo sfondo!Non ho mai fatto la raccolta delle olive, solo la vendemmia, ma a vederti dalle foto deve essere faticosa uguale se non di più!
    un saluto!:-)

    RispondiElimina
  6. so benissimo quanto sia faticoso raccogliere le olive, ma ne vale la pena, ti seguo

    RispondiElimina
  7. Cara Shane, queste foto sono state per me una rivelazione, non sapevo come venisse fatta la raccolta e tutto il resto. Grazie per queste bellissime immagini..la stanchezza è bene premiata, vedo alla fine. ;)
    Scusa se ti ho ringraziata solo oggi nel nuovo post. Un saluto affettuosissimo. Baci

    RispondiElimina
  8. Ciao Shane, piacere di fare la tua conoscenza! proprio oggi mi è arrivato il tuo cadeaux!
    Grazie! E' splendido!
    Farò un post con le foto tra qualche giorno.
    Sabrina

    RispondiElimina
  9. Ciao
    buonasera.
    Interessante questo post. Belle foto.

    RispondiElimina
  10. Deliziosa testimonianza fotografica di una operazione molto importante, come la raccolta delle olive, e della loro trasformazione in olio. Grazie.
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^___^

    RispondiElimina
  11. Bellissime foto, sanno di olio nuovo!Io l'ho mangiato sul pane bruschettato :-)
    Tanta fatica alla fine viene premiata!
    Un abraccio caro, ciao dolcissima*

    RispondiElimina
  12. bellissima questa raccolta olive , molto interessante e tu sei simpaticissima! :-)
    Cara amica grazie e ancora grazie...ti ho scritto email....e ti aspetto colle due pelosine alla festa :-) bacioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  13. Tutto dall'a alla zeta.
    Bravissima.
    Ciao.

    RispondiElimina
  14. Ciao cara, grazie per la visita e per i saluti. Ciao

    RispondiElimina
  15. Ti parlo dalla TERRA che produce più olio di tutte ed ha ULIVI secolari.
    Ho notato che i tuoi sono abbastanza giovani.
    Da che terra viene il tuo olio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno 22 anni i tuoi ULIVI?

      Elimina
    2. Ma anche i tuoi AMICI COMPAGNIolii?

      Elimina
    3. ahahahahah sono un pò più vecchi degli olivi ;-)

      Elimina
    4. Ma arrivano ad essere SECOLARI perTANTO sono MENO giovani.

      Elimina
  16. Ciao Shane, buona settimana! Un abbraccione :)

    RispondiElimina
  17. Un sorriso per un solare fine settimana.
    ^__^

    RispondiElimina

Grazie! Shane