mercoledì 21 giugno 2017

Grazie!


Cari amici eccomi qui!
Ogni tanto ritorno, l’ultima volta che avevo scritto non avevo idea che sarei mancata per così tanto tempo, per la precisione più di un mese. Nella testa ho tante cose da scrivere ma poi non riesco a sedermi per iniziarle! Nel precedente post avevo scritto che volevo ringraziare tutte le persone che mi avevano mandato gli auguri di Pasqua, tra l’altro i biglietti erano meravigliosi e la mia abbinata allo Swap Pasquale  mi ha inviato un bellissimo libro! Per fortuna lei sono riuscita a ringraziarla subito tramite Facebook, come social network è comodo e veloce un po’ più pratico rispetto al blog  dove si perde qualche minuto in più per postare o rispondere!
Sono sincera fare un post con tutte le foto dei vostri biglietti di Pasqua a giugno non mi sembra il caso spero che non ve la prenderete male!  Questa immagine è per voi!




Sempre un mese fa …  ho partecipato al 
5° book swap organizzato dalla nostra amica Fiore. 
 Nello scorso weekend ho ricevuto un libro che ho sempre desiderato acquistare, amo i film ma i libri non li ho mai letti! Grazie mille  Joannamz vi posto subito la fotina!



Grazie Fiore per i tuoi Swap, mi piacciono troppo!

Scusatemi se non riesco a passare spesso nei vostri blog,  ma non per questo non vi penso!
Buon fine settimana e presto ci vediamo con una nuova presentazione di un nuovo romanzo!

lunedì 8 maggio 2017

Presentazione del libro Uno Sporco Gioco di Dakota White




Buongiorno e Buon Inizio Settimana! Come state? Sono in un periodo super impegnativo, tanto per cambiare! Sembra proprio che la mia vita sia diventata una corsa perenne! Quando apro questa pagina per scrivere e osservo quant’è passato dall’ultima volta che ho scritto, ci rimango male. Amo stare qui con voi a chiacchierare di libri e tante altre cose belle, come ad esempio lo Swap Pasquale di Fiore tra l’altro devo trovare ancora due minuti per Ringraziarvi come si deve! Ora che ho nominato Fiore la nostra carissima amica lei sa quanto sono impegnata
quando ci sentiamo per sms o per telefono 
 mi dice sempre “ Ma come fai a fare tutte queste cose?!”
E io rispondo la verità “ A volte non lo so nemmeno io”.
Oggi voglio parlarvi di un libro che uscirà domani! Si tratta di un libro piccantino ( mi diverto a chiamare così questo genere! )

 Andiamo a scoprire questo libro!



SCHEDA DEL ROMANZO

Titolo: Uno sporco gioco
Autrice: Dakota White
Genere: Romanzo Erotico
Autoconclusivo
Data di pubblicazione: 09 maggio 2017
Prezzo Ebook: 0,99€


Sinossi:


Sei sicura di conoscere l’uomo accanto a te? Rachel è una giovane ragazza con degli obiettivi nella vita. È ambiziosa, bella e molto impulsiva. Si è appena trasferita a New York, lasciandosi alle spalle un passato che le ha provocato solo sofferenze. Ora è pronta a ricominciare da capo e a realizzare i sogni che fin da piccola ha custodito. Ma il destino non le renderà tutto facile. Una sera, in compagnia della sua migliore amica, incontrerà gli occhi di un uomo: Robert. Lui è bello, sexy, autoritario, sfacciato e soprattutto è il capo di una delle aziende di moda più importanti di New York. Robert le cambierà totalmente la vita. Ma ciò che Rachel non sa è che Robert non è l’uomo che sembra. Ha un passato oscuro, fatto di scelte sbagliate che possono compromettere la propria vita e quella altrui. Come se non bastasse, il passato di Rachel sarà pronto a bussare nuovamente alla sua porta portando la protagonista nella confusione più totale. Non sarà tutto rose e fiori, Rachel si troverà vittima di un tragico e orribile avvenimento e dovrà lottare con tutte le sue forze per riuscire a raggiungere la felicità tanto attesa.



Autobiografia:

Dakota White è uno pseudonimo. Fin da quando era piccola ha avuto una grande passione per i libri di qualsiasi genere. Le sue prime letture sono stati i fumetti di Topolino per passare poi a dei veri e propri libri. Dakota White crede nei valori della famiglia e nell’amore, quello vero. Spera un giorno di sentirsi pienamente realizzata e poter pensare “Ho fatto davvero tutto”.



Prima di tutto Grazie a Dakota White che mi ha contatta in privato, pur non conoscendomi e che si è fidata di me per la presentazione del suo nuovo romanzo! Beh la curiosità di sapere cosa succederà a Rachel e se riuscirà a raggiungere la sua felicità è tanta. Come avevo detto precedentemente in un’altra presentazione non sono amante di questo genere letterario ma sono curiosa e alla fine provo a leggere sempre tutto! Cari lettori voi avete ampie vedute o vi limitate a leggere solamente alcuni generi? Avete mai letto un libro piccantino ed è stata una piacevole lettura o avete chiuso il libro dicendo “ non è per me “ ?
Un grande in bocca a lupo all’autrice Dakota White!
A presto! Buona giornata!

venerdì 21 aprile 2017

Presentazione del Nuovo Romanzo Di Melissa Spadoni "Afire Love"


Buongiorno! Come state? Trascorso bene la Pasqua?
Io ho mangiato tantissimo! Caspiterina devo assolutamente pensare seriamente di mettermi a dieta
oppure ... devo farmi trascinare dagli amici a fare delle passeggiate in riva al mare! Qualche anno fa lo facevo tutte le sere si passa per un boschetto fino ad arrivare al mare. Bellissime passeggiate con tante risate e chiecchiare!
Ma solo il pensiero di mettermi la tuta, le scarpe da ginnastica uffy non ce la posso fare...no no assolutamente no!
Preferisco starmene bella comoda, con le mie piccole sul mio bel letto in compagnia di bel libro! Ah...approposito di libri! Domani è un giorno speciale perchè uscirà il nuovo libro della nostra amica Melissa Spadoni, cari lettori scusatemi se ho usato la parola "Nostra" ma con il fatto che l'abbiamo conosciuta in questo Ti consiglio un libro dalla mia Libreria  ormai Melissa è di casa!
Accomodiamoci e tuffiamoci in questa presentazione del suo Nuovo Romanzo!




Informazionei Del Libro:

Titolo: Afire Love
Autrice: Melissa Spadoni
Genere: Romanzo Rosa Chicklit
Editore: Self
Pagine: 365
Data di pubblicazione: 22 Aprile
Disponibile su: Amazon in formato ebook e cartaceo
Prezzo Ebook: 2,99€
Prezzo Cartaceo:
Pagina Facebook:
https://www.facebook.com/melissa.spadoni.scrittrice.illustratrice/


Sinoss
i: 

Può un semplice bacio sconvolgere per sempre un rapporto?
Barbara e Lorenzo sono amici. Di più! Sono migliori amici! Sono la spalla l’uno dell’altra, sempre pronti ad aiutarsi, a sostenersi, a prendersi in giro.
Ma sono solo questo. Niente attrazione reciproca, nessun sentimento nascosto sotto al tappeto per non rovinare il loro rapporto. Tutto qui. Tutto semplice. Oppure no? Perché alle volte ci sono cose nascoste dentro di noi che non vediamo e quando Lorenzo accompagnerà la sua migliore amica in Toscana per darle man forte durante quelle lunghe giornate di enorme stress dovuto dalla famiglia di lei, tutto cambierà e forse niente sarà più come prima.
Se in meglio o in peggio dipenderà esclusivamente da loro due.


Autobiografia:

Nata a Senigallia, in provincia di Ancona ho avuto da sempre la passione per la lettura, la scrittura e il disegno.
Nel 2014 ho pubblicato il mio primo libro illustrato con la casa editrice il Ciliegio, “Midnight Kiss”.
Nel 2016 ho pubblicato “Goldy- Una Ragazza Complicata” insieme alla Elister Edizioni, seguito da “Un Natale Scintillante” il suo piccolo spin-off a sfondo natalizio.
Oltre a questi, su Amazon potete trovare: “Lasciati Amare”; “Non Sono Un Angelo”; “Ricomincio Da Te” e la “The Season Trilogy”, la mia prima trilogia, nata e cresciuta sulla piattaforma di Wattpad, completa e disponibile su Amazon, in ebook e in cartaceo.

Interessante, sono curiosa perchè spesso mi domando se esiste amicizia tra un uomo e una donna. Sinceramente mi sono sempre detta di si! Ma in realtà di veri amici maschili ne ho sempre avuti solo due, gli altri non li ho mai considerati tali. Uno è sposato e non ho mai pensato minimamente a lui in quel modo, lo considero un fratello maggiore. Mentre sull'altro ecco...devo dire che da ragazzetta me ne ero un pò innamorata ma poi questa fase è durata pochissimo, qui a Roma si dice: "Da Natale a Santo Stefano" avevo voglia di conoscerlo meglio e non come amico ma poi non sono mai uscita da sola con lui...quindi non so se alla fine poteva nascere qualcosa, sono sempre uscita in compagnia di altri amici. Tra altro con questo "amico" non ci parlo più da due anni per varie discussioni con una sua ex che era gelosa di me e del nostro rapporto! Detto tra noi tanto so che non leggerà mai questo post, nonostante tutto il nervoso che mi fa venire ... gli voglio bene!
Chissà se in questo libro ci sarà qualche ex che spunta fuori, i due protagonisti si innamorano perdutamente?!
Aspetto con emozione l'uscita di questo libro, in primis per l'Autrice Melissa Spadoni, voglio augurarle un grandissimo in bocca a lupo, adoro il suo modo di scrivere e i suoi romanzi sono stupendi. Ho una gran voglia di divorarlo, ovviamente nel senso buono!

Cari lettori voi credete nell'amicizia tra un uomo e una donna?
E come dice l'Autrice "Può un semplice bacio sconvolgere per sempre un rapporto?"

Sono curiosa di sapere la vostra opinione! Un caro abbraccio a Melissa grazie per la fiducia e per essere stata ancora una volta qui con noi, grazie a tutti voi che mi seguite!

giovedì 13 aprile 2017

Ti consiglio un libro dalla mia Libreria!



Alcuni mesi fa ho finito di leggere alcuni libri, più precisamente delle Trilogie devo dire che in questi ultimi anni stanno andano molto di moda ma sono un pò rischiose a parere mio perchè se non fatte bene si rischia di annoiare il lettore. Devo fare i complimenti per questo alla giovane Autrice Melissa Spadoni ci siamo conosciute per caso sulla mia pagina e account di Facebook e non ho perso tempo a cercare di capire quale era il suo genere di scrittura così sono ne rimasta colpita e me ne sono innamorata! Volevo leggere subito un suo romanzo ma ho dovuto metterlo "in lista" Si avete capito bene, non ridete di me...mi faccio una lista dei libri che voglio leggere, così da non mancare di rispetto a nessuna Autrice e seguo in scaletta cronologica tutti i libri.  Suddividiamo insieme questa triologia che si intitola The Season Trilogy:




Primo Romanzo

Titolo: Summer. Quando ami chi vorresti odiare
Serie: The Season Trilogy #1
Autrice: Melissa Spadoni
Casa Editrice: Self publishing
Data di uscita: 12 maggio 2016
Genere: Romance Contemporary
Pagine: 280 (versione cartacea)
Prezzo Cartaceo: € 8,32
Prezzo Ebook:  € 2,99
Link D'acquisto: Quando Vorresti Odiare Trilogy

Trama:
Cosa succede quando ti ritrovi di fronte quella persona che è stata il tuo primo amore? Quella persona che per prima ti ha fatto davvero battere forte il cuore e provare bellissime sensazioni? La medesima persona che più ti ha fatta soffrire e che più tu odi in assoluto?
Tessa sta per scoprire che non sempre i vecchi sentimenti si assopiscono completamente, anche se da principio ti sembrano camuffati in odio. E quando si ritroverà il suo ex grande amore Devon, come nuovo capo nella rivista dove lavora da anni come grafica, capirà che forse non è tutto odio quello che luccica. Anche se ne è parecchio convinta.
Dall’altra parte Devon riscoprirà una parte di se stesso che da tempo aveva assopito e credeva persino di aver dimenticato.
Summer è il primo capitolo di una divertente trilogia, la quale narra le (dis)avventure dei nostri due protagonisti, con giusto un pizzico di malintesi, litigi, pessime figure, passione, fidanzate
pericolose e nuove amicizie molto speciali.


Recensione? No! Preferisco chiamarla la mia Opinone!

Dalle prime righe di questo romanzo mi sono subito sentita con la testa fra le nuvole. Ok che sono una ragazza come tante che vede tutto con i cuoricini ma vi garantisco che questo libro mi ha distratto completamente dalla mia routine frenetica! Girando pagina dopo pagina non ci si rende neanche conto di essere arrivati alla fine! Il libro ci fa vivere una dolcissima storia tra due adolescenti che si innamorano e scoprono l'amore, tutto rose fiori fino a che per varie motivazioni si ritrovano con il cuore a pezzi e un'amore finito. Sembra già tutta qui la trama ma in realtà la vera storia inizia ora.  Li ritroviamo adulti in un insieme tra presente e ricordi del passato. Ci sono anche altri personaggi al quale vi affezionerete subito! Lei la super protagonista Tessa è una bravissima grafica con mille idee lavorative ma in amore lasciamo stare.... Lui il super uomo bellissimo ma non solo bellissimo! Mi ha trasmesso per tutta il tempo una voglia tremenda di torta alla mela e cannella!




Secondo Romanzo

Titolo: Autumn- Quando Ami Chi Non Dovresti Amare
Serie: The Season Trilogy #2
Autrice: Melissa Spadoni
Casa Editrice: Self publishing
Genere: Romance Contemporary
Pagine: 280 (versione cartacea)  ?
Prezzo Cartaceo: € 8,32           ?
Prezzo Ebook:  € 2,99
Link D'acquisto: Quando Dovresti Season Trilogy

Trama:
Devon ha confessato tutto alla sua Tessy e hanno trascorso la più bella notte di passione degli ultimi tempi.
Peccato che un imprevisto l’ha costretto ad abbandonarla nel cuore della notte, per raggiungere la sua ragazza Karida al capezzale del padre in Inghilterra.
Giustamente Tessa si è sentita usata, e si trova nuovamente con il cuore a pezzi per lui. Così decide di ergere un muro fra di loro. Un muro che permetterà all’amico Robby di giocare le sue carte e farsi avanti con lei, facendole credere che sia lui il ragazzo giusto per lei. Il tutto sotto lo sguardo impotente di Devon, il quale non se la sente ancora di lasciare una distrutta Karida, anche se non gli impedirà di far capire a Tessa cosa prova realmente.
Autumn è il secondo capitolo della trilogia delle stagioni, dove continuano imperterriti i mille malintesi fra i nostri due protagonisti, i quali o per orgoglio o per pessimo tempismo, sembrano destinati a non stare insieme.

Recensione? No! Preferisco chiamarla la mia Opinone!

Ho avuto una grande voglia di leggerlo tutto d'un fiato! Perchè nel primo libro si rimane un pò così...sospesi... non c'è ovviamente un vero e proprio finale quindi la curiosità di sapere cosa sarebbe successo tra bel Devon e Tessa è stata tanta! Quindi se nel primo romanzo sono stata fra le nuvole qui durante la lettura ero su un aereo con una bella turbolenza! Voltavo le pagine con gran velocità e speravo in un chiarimento tra i protagonisti! Per non parlare degli altri personaggi, qui li conosceremo meglio e li ameremo sempre di più! Vi garantisco che anche quì Devon mi fa venire voglia di torta di mele e cannella!




Terzo Romanzo


Titolo: Winter- Quando Ami Per Sempre (The Season Trilogy Vol. 3)
Serie: The Season Trilogy #3
Autrice: Melissa Spadoni
Casa Editrice: Self publishing
Genere: Romance Contemporary
Pagine: 280 (versione cartacea)  ?
Prezzo Cartaceo: € 8,32           ?
Prezzo Ebook:  € 2,99
Link D'acquisto:Winter Quando Sempre Season Trilogy

Trama:
Abbiamo lasciato i nostri amici in un vero caos. Tessa, scoperto di essere incinta, ha deciso di scappare a nascondersi per qualche giorno da sua madre, giusto per avere il tempo per respirare e pensare. E il nostro Devon? Lui è a Boston a chiedersi che fine ha fatto la sua Tessy e cosa sia successo fra lei e Robby.
Riuscirà la nostra amica a dire tutta la verità al suo Devon? E lui come la gestirà questa enorme e nuova responsabilità? Farà la cosa giusta?
Rivelazioni, momenti magici, molta agitazione e uno scoppiettante finale in questo ultimo volume della Trilogia delle Stagioni e delle (dis)avventure dei nostri due protagonisti, di tutti i loro amici e del gatto Klimt.

Recensione? No! Preferisco chiamarla la mia Opinone!

Caspiterina se prima avevo una gran voglia di leggere il secondo romanzo per il terzo sono impazzita! Non sto esagerando, se nel secondo mi sono sentita sballottata dalle turbolenze aeree su questo avevo solo voglia di stare comoda, assorta nella lettura tralasciando tutte le cose da fare e gli impegni per starmene calma e tranquilla a leggere questa meravigliosa storia d'Amore a 360 gradi! Il finale è mozzafiato sicuramente, ma l'Autrice non ci lascia mica così no no! Dopo questo terzo romanzo che chiude la Trilogia è uscita anche una raccolta di novelle che concluderà il finale al 100% per ogni singolo personaggio!

Il mio parere complessivo di tutta la trilogia è che la trovo ben strutturata, ottima scrittura, descrizioni perfette sia nei luoghi che nei personaggi. Ci si innamora nel vero senso della parola di ogni personaggio, fa ridere ed è mix completo di emozioni e sogni ad occhi aperti! Bravissima Melissa Spadoni! E' per me un capolavoro! Consiglio di leggererla anche come terapia rilassante, è una vera distrazione e consiglio soprattutto di regalarla a tutte le persone che amano sognare!
Per avere un vero completo "finale" non dobbiamo dimenticarci anche il Quarto Volume! Andiamo a vedere!
Passiamo alla accolta di novelle!





Titolo: Merry Little Christmas: Questa e Altre Novelle (The Season Trilogy Vol. 4)
Serie: The Season Trilogy #4
Autrice: Melissa Spadoni
Casa Editrice: Self publishing
Genere: Romance Contemporary
Pagine: 207
Prezzo Ebook:  € 1.50
Link D'acquisto: Merry Little Christmas Novelle Trilogy

 Trama:

Merry Little Christmas è una piccola raccolta di novelle collegate alla The Season Trilogy. Troverete storie ambientate dopo la fine della trilogia, altre che si svolgeranno in parallelo con gli avvenimenti narrati in Winter.
Conosceremo un po’ i piccoli Walton e potremo dare una sbirciata nelle vite di tutti gli altri personaggi che abbiamo incontrato durante questo piccolo cammino.
Buon Natale & Felice Anno Nuovo xxx


Recensione? No! Preferisco chiamarla la mia Opinone!

Quasi indispensabile! E' una serie di racconti su ogni personaggio della trilogia e che conclude anche le loro storie, ci si innamora talmente tanto di questi personaggi che ora che sono passati alcuni mesi da quando ho letto questa meravigliosa trilogia che già mi mancano! Hanno preso un piccolo spazio nel mio cuore, sono sicura che chi ha letto il libro può capirmi! Eh... che finale... Grazie ancora Melissa!

Alcuni Mesi fa in collaborazione con due gruppi Facebook era nato un progetto da una mia idea ovvero dar vita in modo completamente Gratuito a personaggi di Libri scritti da Autrici/Autori Italiani. L'intento era dar visibilità ad uno dei protagonisti dei loro libri, quindi con l'aiuto di un'Erboristeria di Roma nella zona dei Parioli "L'Erboristeria Il Confine Invisibile"  abbiamo selezionato delle modelle che si sono rese disponibili ad essere truccate da un'esperta del settore Make Up e pettinate da "Il salone di una volta" Parrucchiere sempre in zona Parioli a Roma. Un noto regista poi ha creato e montato un Video/Tutorial, il tutto in modo totalmente gratuito.
Non è stato facile stare dietro a questo progetto, soprattutto nel trovare il tempo, anche perchè è un piccolo video ma che nasconde un grande lavoro e una grande collaborazione.

L'Autrice Melissa è stata fortunata perchè è stata tra le poche a ricevere il video prima che il progetto fosse annullato! Quindi ora abbiamo la possibilità di vedere la protagonista di questa bellissima Trilogia, la cara Tessa. Non avendo letto il libro al momento della realizzazione del video non sono stata in grado di aiutare a descrivere in modo più dettagliato i particolari del suo carattere ora ne aggiungerei molti d più. Il progetto è stato purtroppo abbandonato ma è stata un'esperienza bellissima.








Vi siete stancati? E' un post lungo ma ora rilassatevi e conosciamo insieme Melissa Spadoni. Non tutte le domande questa volta sono mie, alcune sono poste direttamente dai miei lettori al quale ho chiesto una collaborazione al buio senza rivelare chi era l'autrice  intervista a sorpresa !


Domande & Risposte:

Le prime due domande sono fatte da Edvige

1 D: Qual'è stata la spinta che l'ha portata a scrivere ed in questo determinato soggetto....

1 R: Praticamente io non posso fare a meno di inventare storie sin da quando sono piccola. Che siano a fumetti o solo scritte è sempre stato il mio passatempo preferito! Sono sempre stata una che sogna a occhi aperti e lo scrivere mi è da sempre apparso come un buon modo per vivere questi sogni.

2 D: Cosa si aspettava di ottenere decidendo di diventare una scrittrice....

2 R: L'unica cosa che ho sempre sperato è di trasmettere delle emozioni con le mie parole. Far provare almeno in minima parte quello che sento io quando racconto le vicende dei miei personaggi.

Terza e Quarta fatte da Robby Roby

3 D: Adori gli animali? Il tuo animale preferito?

3 R: Sì! Io Amo gli animali!!! Ne ho sempre avuti intorno da che sono piccola... pulcini, papere, pesci, criceti, gatti, cani... Non ci saprei vivere senza. Qual è il mio preferito? Dunque.... Diciamo che tra quelli domestici il cane. Io e la mia cagnolina Memole

4 D: Da dove è partita l'idea di scrivere libri?

4 R: E' nata quasi per caso. Stavo lavorando a un racconto a fumetti da proporre in giro, ma più ci lavoravo e più diventava scritto anziché disegnato, tramutandolo in una storia illustrata, dopo di che mi sono messa alla prova con un racconto completamente scritto. Ma in fondo ho sempre amato inventare storie, quindi forse era inevitabile che finisse così!

Quinta e Sesta fatte da Fiore

5 D: Da che trae ispirazione per i personaggi dei suoi libri?

5 R: Ne traggo ispirazione da me, dalle persone che mi circondano o incontro. C'è molto di mio e dei miei cari nei miei protagonisti.

6 D: Se potesse essere uno di loro, quale sceglierebbe?

6 R: Forse sarei un misto tra Tessa E Willa della The Season Trilogy con un pizzico di Autumn di Non Sono Un Angelo.

Settima e Ottava fatte da Loretta

7 D: Dove trovi l'ispirazione per scrivere e c'è un posto dove preferisci scrivere?

7 R: L'ispirazione mi arriva ovunque... Mentre guardo la TV, ascolto la musica, sono in giro, in vacanza, quando parlo con le amiche... Ogni momento è buono! Per scrivere di solito me ne sto rintanata in camera, sul letto, con fogli sparsi ovunque. Ma se in casa non c'è nessuno va bene anche il divano.

8 D: A quale personaggio femminile ti senti più vicina?

8 R:  Tra i miei personaggi ho un rapporto speciale con Tessa. Ho adorato scrivere di lei!

Nona e decima fatte da Claudia

9 D: Tra i tuoi personaggi maschili qual'è quello che preferisci?

9 R: Devon delle Trilogia. È un adorabile mascalzone! Ma anche Mael di Non Sono In Angelo e Lorenzo di Afire Love hanno un posto speciale nel mio cuore.

10 D: Oltre alla scrittura c'è qualch'altra passione?

10 R: Mi piace disegnare, andare al cinema, a ballare e ascoltare musica. E ovviamente leggere!

Melissa le ultime due domande te le faccio io :)

11 D: Ai bambini spesso viene chiesto " Cosa vuoi fare da grande? " se anche a te è capitato cosa rispondevi? hai realizzato le tue aspettative di bambina?

11 R:  I  miei sogni sono cambiati molte volte man mano che crescevo e prendevo atto delle mie capacita. Ma effettivamente c'è sempre stata una costante nella mia vita. Il disegno e la scrittura. E quello che credevo solo un hobby è diventato il mio obbiettivo e il mio sogno.

12 D: Questa trilogia è composta da libri che nel titolo contengono il nome delle stagioni, qual'è la tua stagione preferita?

12 R: A  loro modo mi piacciono tutte. Ognuna di loro ha qualcosa che mi cattura e mi affascina... Ma forse quella che preferisco è l'autunno. I suoi colori caldi sono da togliere il respiro!


Grazie Melissia per essere stata qui con noi! Grazie a tutti voi che passate da quì!
Un abbraccio Shane!

sabato 18 marzo 2017

Presentazione Di Carmine Paluda Orizzonti



Buongiorno!
Oggi sono felicissima di scrivervi perchè voglio presentarvi un ragazzo con un talento innato!
Non so voi ma per me la musica è vita! Tutti già piccolissimi ma proprio piccoli piccoli esattamente nel ventre materno iniziamo a percepire suoni, rumori, voci e musica. Attratti dal suono dopo poche ore dalla nascita il nostro orecchio inizia poi ad abituarsi ai suoni che pian piano resteranno sempre con noi. La musica è Vita perché il cuore batte dando un ritmo, il nostro respiro dà un tempo, parliamo attraverso l’emissione di suoni, impariamo a muoverci e facciamo i primi passi con delle coordinazioni tutto con un nostro ritmo.
La musica è terapia, è fondamentale per noi! Fa bene all'anima!
Per esempio la musica classica è la materia prima per rilassarci, rilascia totalmente il nostro corpo e la mente, favorisce anche la percezione spazio-temporale e soprattutto facilita la concentrazione nelle attività celebrali complesse. E' scientificamente provato che le persone educate fin da bambine all’ascolto di musica classica ottengono in minor tempo risultati in calcoli matematici complessi, senza un grande dispendio di energie.
Starei ore a scrivervi i mille benefici della musica, ma poi andrei un pò fuori tema... ma questo voglio aggiungerlo: fa benissimo al cuore e agli stati d'animo e per le persone che soffrono di crisi epilettiche è un ottimo farmaco per combattere l'ansia.
Basta mi fermo, sopratutto perchè qui con noi oggi abbiamo Carmine Padula, ( cliccando sul suo nome si aprirà il suo profilo di Facebook, molti video sono stati postati in modalità pubblica, così potete vederli tutti anche le persone che non usano Facebook ) è un ragazzo giovanissimo con un talento innato.
Vi presento il suo nuovo Cd, ho ascoltato e riascoltato la sua musica, melodia per le mie orecchie. Invito tutti voi ad ascoltarla, vi incollo il suo canale di  YouTube  e il suo sito  Internet dove potete acquistare il suo Cd e vedere le date dei suoi concerti.

Orizzonti questo è il nome del suo Cd, con grande successo è stato già ascoltato in anteprima il 18 Ottobre 2016 a Foggia presso il teatro Santa Chiara e presentato ufficialmente ad Apricena il 18 Novembre presso l'auditorium ''A.Fioritti''.

Conosciamo la Biografia di Carmine Padula:

Carmine Padula è un giovanissimo pianista e compositore italiano. Nato a Foggia il 16 Settembre 2000, incomincia gli studi di pianoforte all'età di 11 anni. Dopo un solo anno di studi compone la ballata per pianoforte solo ''El Aire''.
Ad oggi vanta oltre 90 pezzi per pianoforte e orchestra ed altre tante collaborazioni con strumentisti e orchestre di fama internazionale. Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, nel Luglio 2015 vince il 1° Festival della città di Foggia con due sue composizioni per pianoforte ed ensemble, aggiudicandosi il primo posto assoluto tra oltre 80 gruppi partecipanti. Studia pianoforte e composizione presso il ''Conservatorio U.Giordano'' di Foggia da 2 anni.
L'8 Agosto 2016 è uscito il suo primo disco ''Orizzonti '' composto da 8 brani per pianoforte, orchestra sinfonica e soprano, con la partecipazione straordinaria di Laura Carraturo.
L' 1 Agosto parte in tuor per presentare il suo album e toccherà le principali città italiane. Il 18 Ottobre presenta a Foggia presso l'Auditorium Santa Chiara la sua ultima composizione per pianoforte solo '' Love Theme'' riscuotendo recensioni positive da stampa e critica.
Il 24 Ottobre viene selezionato dal M° Roberto Cacciapaglia per la Educational Music Accademy , laboratori di alto perfezionamento artistico ideati e condotti dal maestro stesso. Il 13 Febbraio 2017 viene rilasciato ''Orizzonti [Deluxe Edition]'' contenente il CD Orizzonti e la versione live di tutte le traccie del CD.

Discografia

CD:

2016 - Orizzonti (Edrecords)

2017 - Orizzonti [Deluxe Edition]

Singoli:

2016 - Love Theme (Giodano Editore)

Opere:

2015 - Medley Inni Nazionali (prima esecuzione Teatro Giordano, Foggia)



Carmine
grazie per essere qui con noi e grazie mille per la fiducia che mi hai dato nel presentare il tuo nuovo Cd Orizzonte. Vorrei farti una piccola intervista, noi siamo già tutti comodi pronti ad ascoltare e legggerti!

1 D Quando inizia la tua passione per il pianoforte?

1 R Incomincio a studiare il pianoforte all'età di 10 anni, iscrivendomi all'indirizzo musicale della mia scuola media. Ho sempre avuto questo desiderio mia madre era pianista e avevamo un pianoforte in casa, spesso mi veniva voglia di aprire e suonare. Al contrario di quanto si possa pensare non fu subito ''amore a prima vista''. Il primo anno è stato molto duro e dopo alcuni mesi volevo abbandonare ma dopo la scomparsa di mio padre ho scoperto la mia abilità del comporre e la musica è diventata il mio rifugio, la mia vita.

2 D Ascoltandoti pensavo che era da molti anni più che studiavi invece sono solo sei anni che non sono pochi ma neanche tantissimi. Quante ore studi giornalmente?

2 R Effettivamente 6 anni sono pochi ma con costanza, studio e dedizione sono riuscito ad arrivare ad un livello che per ora mi appaga; naturalmente lo studio di uno strumento (mi insegnano i più grandi) non  finisce mai, c'è sempre da imparare. Giornalmente studio dalle 3 alle 6 ore, il restante tempo lo dedico alla parte teorica, che per un compositore è molto importante.

3 D Hai sempre lo stesso insegnante o nel crescere della tua esperienza ne hai cambiati diversi?

3 R  I primi 3 anni di studio ho avuto un insegnate, il M° Contessa, che ringrazierò per sempre per avermi trasmesso la passione, lo studio e la dedizione verso questo meraviglioso strumento ed avere creduto in me, ormai il nostro rapporto è andato oltre l'insegnamento e ci sentiamo spesso. Naturalmente entrando in conservatorio nei corsi di composizione e pianoforte ho dei nuovi insegnanti, la prof.essa Lo Buono ed il M° Bravi (oltre le materie complementari), due insegnati molto qualificati che credono in me. Inoltre quest'anno sto frequentanto dei laboratori di alto perfezionamento a Milano presso la Educational Music Accademy di Roberto Cacciapaglia, che ringrazio dal profondo del cuore... un immensa opportunità di formazione artistica!

4 D Quando componi una nuova canzone ti ispiri a qualcosa o qualcuno?

4 R
La composizione è qualcosa di molto naturale, non scelgo io quando comporre. Spesso quando provo una forte emozione e nella mia testa si genera una successione di note, che io prontamente riporto sul mio quaderno pentagrammato che porto sempre dietro, ed in un secondo momento la sviluppo. Ti racconto un aneddoto: l'ultimo capodanno l'ho passato in spiaggia con i miei amici, dopo i tanti festeggiamenti per l'arrivo del nuovo anno (erano circa le 5 del mattino) ho guardato l'orizzonte... uno scenario favoloso, allora nella mia testa è incominciata una melodia che ho subito riportato sul pentagramma. Cosi è nata ''Skyline'' la mia ultima composizione che verra rilasciata quest'anno!

5 D Qual'è il tuo pianista preferito?

5 R Beh, trovarne uno sarebbe molto difficile,io seguo molti pianisti per imparare sempre qualcosa di nuovo. Sicuramente ci sono 2 pianisti in particolare dal quale prendo molto spunto: Roberto Cacciapaglia maestro con il quale sto studiando, e che ammiro profondamente anche perchè crede nei giovani ed oggi per noi giovani è importante essere sostenuti; e Ludovico Einaudi un grandissimo musicista ed una grandissima persona che stimo profondamente.


6 D Riesci a far coincidere le esigenze della tua età gestendo Amici, fidanzata, palestra, discoteca, sport ecc ecc?

6 R E' molto difficile, sopratutto per l'età che ho portare avanti i numerosissimi impegni ma ad un certo punto ho fatto una scaletta in ordine gerarchico di tutto che quel che devo fare, in modo da avere sotto controllo le attività principali e quelle secondarie a cui dedicare minor tempo. Spesso invidio i miei coetanei che riescono ad avere molto tempo libero, ma sinceramente sono molto contento ed appagato da ciò che faccio!

7 D Hai mai avuto un momento in cui  volevi buttare gli spartiti a terra e dire: "Basta questa musica, canzone, esercizio non fa per me" ?

7 R Molto spesso! Sopratutto Bach, lui è matematico e se non hai una pazienza e dedizione infinita sarebbe impossibile eseguire un suo pezzo. Poi però ritorno in me, mi tranquillizzo e penso che tutti i sacrifici che faccio mi ripagano abbondantemente e ritorno a studiare. La musica è bella anche per questo!

8 D Sai studio pianforte da tre anni o meglio provo a studiarlo ... da "grande" è difficile e molto più complicato, ovviamente parlo per me stessa è dura trovare il modo di far coincidere  gli orari lavorativi, il tempo da dedicare alla casa, alla spesa e anche trovare concentrazione nello studio e pensare solo a quello. Ci provo! Ma una cosa proprio non riesco a fare è quando devo fare i saggi, divento rossa, mi emoziono da sola quando sento la melodia e la canzone prende vita, ecco lì vado in panico, mi tremando le dita, le braccia diventano rigide e non riesco più a concentrarmi e in un secondo mi blocco e smetto di suonare. Come devo fare per vincere questa paura del pubblico?  Ti ho fatto una domanda particolare, forse non professionale, ma chissà quanti adolescenti e adulti, perchè la musica non ha età, hanno il mio stesso problema. Forse puoi aiutarmi e aiutarci con un tuo consiglio. Ti va di darmelo?

 8 R Innanzitutto non è mai troppo tardi nella vita, in musica soprattutto! All'inizio era molto angosciante anche per me trovarmi a suonare dinanzi ad un pubblico, avevo paura di deludere le aspettative di chi mi stava ascoltando. Da poco però fortunatamente (visti i numerosi concerti) ho trovato la soluzione che mi fa molto piacere condividere con te: prima di tenere un concerto, pratico un quarto d'ora di meditazione, entro in contatto con me stesso, divento consapevole della mia fragilità ma allo stesso tempo della voglia del pubblico di emozionarsi ed entrare nei tessuti più profondi della propria anima. Suonare per me è una profonda meditazione che ci rende consapevoli e presenti, ma al contempo stesso ci proietta in nuova dimensione dove solo la musica può portarci...! Ti ringrazio per la tua sensibilità e per queste bellissime domande  Shane. Saluto e ringrazio anche  tutti i lettori di http://semplicementeioshane.blogspot.it/ !


Cari amici lettori, che preferenze di musica avete? Ascoltate musica classica?
Io la adoro! Non perchè studio pianoforte questa passione l'ho sempre avuta fin da piccolina.  Ricordo quante ore passavo sognando di avere le scarpette rosa ai piedi ascoltando il famoso Rondò Veneziano!
Metto un video di una canzone di Carmine Padula che mi ha colpito, si intitola Impossible Love.
Mi piace com'è stato creato questo video, complimenti a chi l'ha montato su una base tecnica perfetta, ma soprattutto su questa melodia rendola unica e piena di emozione! Grazie a tutti Voi per essere stati qui con me e il nostro ospite Carmine Padula.
Un abbraccio a presto con un'Autrice a sorpresa...già avete letto bene...tra pochi giorni staremo di nuovo tutti insieme per scoprire le risposte Intervista un'Autrice a sorpresa!


Baci Shane