venerdì 9 ottobre 2015

Muffin al burro di arachidi

Buongiorno! In questo periodo mi sento un pò stressata!
La cura migliore per me è quella di mettermi ad impastare qualche dolce! Lo stress se ne va per pò...provate anche voi! Se vi sentite stressate, nervose o avete affrontato una giornata "No" rinchiudetevi in cucina e andate alla ricerca degli ingredienti giusti per fare un buon dolce! Godetevi un pò di tempo per voi stesse/i vi garantisco che poi starete meglio!
Ora vi apro la porta della mia cucina, immergetevi nei sapori e odori di questi buonissimi Muffin al burro di arachidi!

La ricetta è stata presa da Giallo Zafferano.

Ingredienti per uno stampo da 12 muffin
Burro 75 g
Zucchero 250 g
Uova 1
Farina tipo 00 250 gr
Vaniglia estratto 1 cucchiaio (o 1 bustina di vanillina)
Lievito chimico in polvere per dolci 6 gr
Sale 1/2 cucchiaino
Latte 180 g  ( io essendo allergica al latte uso l'acqua, quindi 180g di acqua)
Burro di arachidi non zuccherato 130 gr



Per preparare i muffin al burro di arachidi iniziate ponendo in una planetaria (o ciotola) il burro tagliato a pezzetti ammorbidito a temperatura ambiente e lo zucchero


azionate le fruste per amalgamare il composto, aggiungete il burro di arachidi e continuate a montare la crema fino ad ottenre un impasto omogeneo.



A parte sbattete l’uovo con l’estratto di vaniglia e mezzo cucchiaino di sale (4) e uniteli al composto di burro di arachidi


Setacciate la farina insieme al lievito


Infine aggiungete all'impasto poco alla volta, alternandoli,  il latte ( io o usato l'acqua per i miei problemi di allergia)   e la farina setacciata


 setacciata insieme al lievito mescolando con una spatola.  Quando l’impasto risulterà omogeneo


versatelo nei pirottini, con l'aiuto di un cucchiaio e un cucchiaiono



ponete questi ultimi in uno stampo da muffin


e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti. A cottura ultimata sfornate i muffin al burro di arachidi e lasciateli raffreddare.


Una volta raffreddati finalmente potete gustare i vostri muffin al burro di arachidi!


 Mi sono divertita a farli anche di questa forma!


Consiglio 
Se avete a disposizione soltanto il burro di arachidi già zuccherato diminuite la dose di zucchero a 180 gr e alla fine assaggiate l'impasto: se dovesse risultare poco dolce aggiungetene ancora un po.

Spero che vi piacciono! Scusatemi se le foto non sono un granchè!

Vi lascio con questa frase tratta dal film "Sapori e dissapori"  augurandovi un buon fine settimana!

"Vorrei tanto che ci fosse un libro di cucina anche per la vita, con tutte le ricette che ti dicono come affrontarla nel modo giusto!... Lo so, adesso lei mi dirà:- Si impara sbagliando!-… " No, quello che stavo per dirle, e lei lo sa meglio di tutti, è che sono le ricette che uno si inventa quelle che funzionano meglio di tutte!"


L'amica Fiore mi ha 'taggata' per un gioco libroso al quale comunque potete tutti partecipare:



http://littlemousebookclub.blogspot.it/2015/10/contest-il-passaparola-dei-libri-dal-5.html   



Questo è il titolo che mi interessa è:

Titoli: Sorpresa da un angelo, Nascosto ai tuoi occhi, Together
Serie: Heaven in Love
Autore: Elisabetta Modena

Non ho mai letto dei libri di Elisabetta Modena e nemmeno dei libri di genere
ROMANCE / Fantasy / Paranormal  magari è la volta buona per leggerlo uno!

Con piacere Taggo:

Mirtillo14
Non sono solo parole




L'angolo di Stefania






7 commenti:

  1. Io adoro i muffin ma col burro di arachidi non li ho mai mangiati...da provare!
    Complimenti per il tuo blog molto carino, mi sono unita ai tuoi followers e spero che ricambierai sul mio :)
    My Tester Mania

    RispondiElimina
  2. Buongiorno, cara Shane !!! Con questa ricetta mi hai fatto venire fame e io, purtroppo, son super golosa !! Grazie per avermi Taggata, ora vado a vedere di cosa si tratta. Ciao e buona domenica.

    RispondiElimina
  3. ciao
    ma che brava che sei.
    Oggi ho preso gli ebook della serie Heaven in love di Elisabetta Modena sul sito kobo. Ho già letto Sorpresa da un angelo e mi è piaciuto molto.
    Bello il nuovo sfondo.

    RispondiElimina
  4. Che buoni Shane, ci vorrei provare! :)
    E hai ragionissima sul fatto che cucinare fa bene quando ci si sente giù, confermo, ieri sera per esempio anch'io mi sono messo ai fornelli per questo, effettivamente "scarica" molto le tensioni mettersi a cucinare :)

    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  5. Scusa se sono stata poco presente ma lo ero un pò ovunque tra alti e bassi della connessione e anche in considerazione che la mia postazione è sottotetto e con il caldo non si può stare. Ottimi questi dolcetti ma devo glissare lotta con glicemia quindi evito. Buona giornata un abbraccio,

    RispondiElimina
  6. Grazie di essere passata da me, ti spiace ricambiare anche l'iscrizione al mio blog (la trovi in alto)...grazie e scusa se ti disturbo ancora :)
    My Tester Mania

    RispondiElimina
  7. devono essere deliziosi.....un dolce saluto!! :-)

    RispondiElimina

Grazie! Shane