martedì 29 gennaio 2013

Dalla Befana si passa al Carnevale!

Buondì! Come state? Io così e così...pensavate che ero sparita?!
Beh...un pochino lo sono stata :D  è che non avevo l'umore giusto per scrivere, poi il pc un pò guasto e  poi da venerdì sono stata a casa con l'influenza e ora eccomi qui...ho ripreso oggi a lavorare ma sto ancora a pezzi sono ultra raffreddata :( Uffy....insomma stiamo al bel carnevale e io vi propongo una bella ricetta che sicuramente conoscete ma è fondamentale in questo periodo e poi a me....fa impazzire!

http://4.bp.blogspot.com/_w44aDfYZRss/SXrOS5BoPrI/AAAAAAAAB5g/G8NEm0_JG0M/s400/a.jpg

Come dicevo...Non è Carnevale senza frappe e struffoli! Bugie, Chiacchiere, Frappe, Galani, Crostoli o Cenci, comunque le vogliamo chiamare, tutti quanti le abbiamo assaggiate almeno una volta. Conosciute come uno dei tipici dolci di Carnevale, le frappe sono molto semplici da realizzare e al tempo stesso essenziali da mettere in tavola durante una festa in maschera.
Non resta altro da fare, allora, che mettersi all’opera e provare a cucinare le frappe seguendo questa semplice ricetta.
Ingredienti
400 g di farina forte
60 g di zucchero a velo
40 g di burro
30 g di tuorli
85 g di uova intere
6 g di baking (lievito chimico)
4 g di sale
1 g di buccia di limone
1 bacca di vaniglia bourbon
10 g di aceto
40 g di latte intero fresco
olio extravergine di oliva

Preparazione
1. Impastate con la planetaria con il gancio, oppure a mano (foto A), la farina con lo zucchero a velo, le uova intere e i tuorli sbattuti insieme, il baking, il sale, l’aceto e il latte. Non appena avrete formato un impasto non troppo lavorato, unite il burro ammorbidito, aggiungendolo poco per volta e infine gli aromi (buccia di limone grattugiata e vaniglia).
2. Lasciate riposare la pasta in frigo per 12 ore, quindi stendetela sottilmente, se possibile dello spessore di meno di un millimetro; quindi bucherellate la pasta e tagliatela a rettangoli (foto B), utilizzando una rotella dentellata. Il mio consiglio: se volete avere più bolle sulla superficie del dolce, dovete stendere l’impasto molto sottilmente.
3. Friggete le frappe in olio extravergine a 160 °C fino a doratura, rigirandole a metà cottura (foto C). Una volta cotte, scolatele (foto D) su carta assorbente e, infine, spolverizzatele con zucchero a velo!

Non so voi ma io ho una gran voglia di mettermi in cucina e farle! Poi come vi ho detto mi fanno impazire! La scorsa settimana ho fatto delle ciambelline buonissime! Mi sa che poi vi scriverò anche la ricetta delle ciambelline ;-) ora scappo appena posso vengo a trovarvi, mi siete mancati tanto!


P.S
Ho bisogno di un vostro aiuto, so che mi aiuterete....di voi mi fido ;-)
Basta un picclo clicco sul " Mi piace" ci vuole un secondo a farlo
andate su questo link:

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=382591168503848&set=a.355131574583141.79488.311209002308732&type=1
Eh...Se la poesia vi piace cliccate  Prima sulla Foto  e po su "Mi piace" per aiutare l'autrice? Sono sicura che vi piacerà!
Grazie grazie di cuore!




23 commenti:

  1. Cara Shane adoro i dolci di carnevale! guardo la foto e sento l'acquolina in bocca!!!
    Buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Che bello il tuo post...mette addosso una nostalgia di nido caldo (inteso come cucina in cui si preparano i dolcetti), di sapori conosciuti nell'infanzia (qui nella mia Romagna furono frappole (al fràppli =chiacchiere), le castagnole, il fritto bianco, e il croccante.
    Nostalgia di tempo ben speso, di tempo che passa lento nella preparazione di mille cose buone. Che sono ancor più buone perchè l'ingrediente invisibile che contengono è la dedizione, l'affetto, la cura della preparazione. Mi è preso già un certo languorino...si intuisce vero? :-))
    Un abbraccio. Carlo

    RispondiElimina
  3. carissima questi dolcetti mi fanno venire l acuolina in bocca io pero' li prendo già fatti che altrimenti mi puzza di fritto tutta la cucina e nn lo sopporto!!!
    mi spiace nn poter cliccare su mi piace x' nn sono su FB.
    ti aspetto sul blog okanimali per farti anche conoscere nuovi amici! :-)
    ciao e bau

    RispondiElimina
  4. Vado matta per i crostoli..ottima ricetta da provare sicuramente. Sono felice che tu sia tornata. Rimango poco qui perchè non vorrei prendere il raffreddore. ^_*
    Baci :)

    RispondiElimina
  5. mmmmmhhh buoni i cenci!!! li preferisco al panettone!!

    RispondiElimina
  6. Na bontà le frappe, come le chiamiamo noi...sono un guaio però :-))

    fatto e cliccato nella poesia, molto bella!!

    ciaooo bacio!!

    Magda

    RispondiElimina
  7. Ciao e bentornata, mi spiace sapere che non sei stata bene. Io del Carnevale amo tutti i dolci. Qualunque nome abbiano, sono tutti buoni.
    Ciao, ora vado su Fb.

    RispondiElimina
  8. Ok ! Fatto ! Tu non sai come mi chiamo ma sappi che ho cliccato su "mi piace" , molto bella ! Ciao

    RispondiElimina
  9. Sisi buonissime, da me si chiamano chiacchiere:) Un saluto^^

    Zell

    RispondiElimina
  10. ciao
    buonissimi i dolcetti di Carnevale.

    RispondiElimina
  11. Buona ricetta e ok per il mi piace ma li sono con altro nome ciaooo buona giornata un bacione

    RispondiElimina
  12. Ciao Lucy
    Ci volevano queste meravigliose delicatesssss
    Le farò di sicuro, quando mi riprenderò dal brutto raffreddore che non mi dà tregua :-((((
    Un caro abbraccio e per la poesia: FATTO!

    RispondiElimina
  13. Appetitosa ricetta! grazie!
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^___^

    RispondiElimina
  14. GRAZIE A TUTTE LE PERSONE CHE HANNO MESSO " MI PIACE" sapevo che di VOI potevo fidarmi!

    RispondiElimina
  15. Ciao cara..non preoccuparti..anche a me succede ogni tanto di avere gli occhi rossi e stanchi. Però se ami i gatti, quando starai meglio passa a leggere la barza e il piccolo video su il terribile gatto Simon's. Buona domenica a te ^_^

    RispondiElimina
  16. è stato un piacere farlo!!
    Ciaoo Shane buona domenica!!
    Magda

    RispondiElimina
  17. Ciao Semplice Ragazza adorabile!
    buona serata ******

    RispondiElimina
  18. wow quanti cuori!!!!!!!!!!!!! -)
    sono passata x prendermi un altro dolcetto..... ciao cara

    RispondiElimina
  19. Ciao bella..spero che ti sia rimessa del tutto e anche il tuo pc ;) Ti abbraccio scappando veloce, questi crostoli virtuali mi ingrassano a vista d'occhio ^__*

    RispondiElimina
  20. ciao bella,
    grazie per la tua visita , per il tuo dolce commento
    e per questa golosissima ricetta, vado matta per le chiacchiere.
    un bacione,
    Titty.

    RispondiElimina
  21. In questo periodo fanno veramente gola certi dolcetti.
    Grazie della ricetta. Riguardati dolce ragazza.
    Buon carnevale. Rakel

    RispondiElimina

Grazie! Shane